L'ATALANTE
IL CINEMA RITROVATO


L'ATALANTE

con Michel Simon, Dita Parlo

di Jean Vigo

In una cittadina francese, Jean, che gestisce una chiatta fluviale da trasporto, sposa Juliette. La chiatta diventa la loro casa, in compagnia di Jules, anziano marinaio che ha girato il mondo, e di un ragazzo che li aiuta. Uno dei film più leggendari della storia del cinema, ultima opera di un regista geniale destinato a morire di tubercolosi neanche trentenne. L'Atalante - che in Italia è stato reso celebre perr essere stato scelto come sigla di Fuori Orario - Cose (mai) viste - fonde come miracolosa grazia le derive delle avanguardie con uno sguardo realista sempre dalla parte degli ultimi, degli emarginati. «Come la chiatta che procede lungo il fiume, battello (non) ebbro di rimbaudiana memoria. Il cinema nella sua forma più alta» (quinlan.it). Un nuovo evento imperdibile del CINEMA RITROVATO.