DOGMAN


DOGMAN

con Edoardo Pesce, Marcello Fonte

di Matteo Garrone

In una periferia sospesa tra metropoli e natura selvaggia, Marcello è un uomo mite che dopo l'ennesima sopraffazione immaginerà una rivalsa dall'esito inaspettato. La storia del criminale più efferato di Roma raccontata da Matteo Garrone, che si conferma uno dei migliori registi in circolazione. Un film di rara potenza, splendido e dolente. Un film praticamente perfetto.